1 2 3 4
Pontifex_it Abbiamo profondamente ferito la Terra, la nostra casa comune. Tuttavia abbiamo ancora ragioni per sperare: gli effe… https://t.co/LbAVLLZOBO
17hreplyretweetfavorite
Pontifex_it Rendo grazie a Dio per avermi permesso di compiere questo #ViaggioApostolico. Sono grato a tutti coloro che in dive… https://t.co/NPDu2MSb0O
Pontifex_it Guardando la Madre Addolorata ci apriamo a una fede che si fa compassione, che ci fa solidali con chi è nel bisogno… https://t.co/sSaB3B8Lul
Pontifex_it #MariaAddolorata, sotto la croce, non sfugge al dolore. Resta, col volto segnato dalle lacrime, ma con la fede di c… https://t.co/HvpZm6ltG3
Pontifex_it Per fare grande la vita ci vogliono amore ed eroismo. Guardiamo a Gesù, guardiamo al Crocifisso: un amore sconfinat… https://t.co/6dkJSXGNqJ
SilvioDissegna Proclamazione della venerabilità di #SilvioDissegna con l'Arcivescovo Mons. Cesare Nosiglia domenica 13 settembre http://t.co/Qr4YNikDFT
SilvioDissegna Questa mattina, su @TV2000it servizio su #SilvioDissegna. "Fare in modo straordinario le cose ordinarie" http://t.co/K1oHJo93zU
SilvioDissegna Lunedì 5 gennaio, dalle 10 alle 11 a "Uno Mattina" su Rai 1, andrà in onda un servizio su #SilvioDissegna
SilvioDissegna RT @sacra_famiglia: Un bambino “venerabile”: Silvio Dissegna http://t.co/jgxmVbiNhs
SilvioDissegna RT @lucisullest: Riconosciute le virtù eroiche di Silvio Dissegna, piemontese, 12 anni http://t.co/HrYM1emARy via @@CiaoKarol

TRASLAZIONE: trasferimento delle spoglie del Venerabile Silvio Dissegna dal Cimitero di Poirino nella parrocchia di S. Maria maggiore di Poirino

Spunti di riflessione e significato
Dott. Francesca Consolini - Postularice

Il 14 novembre 2014 papa Francesco ha dichiarato venerabile il nostro piccolo Silvio Dissegna. la promulgazione del decreto che riconosce che il giovanissimo Silvio Dissegna ha esercitato le virtù in grado eroico e pertanto, accanto alla denominazione di Servo di Dio che accompagna il suo none fin dall’inizio della Causa di Beatificazione, si aggiunge quella di Venerabile. Silvio, pur nella brevità della sua parabola umana, ha compiuto la cosa più grande e più bella che un cristiano possa e debba fare: ha amato Gesù in totalità, con tutto se stesso, fino all’offerta della vita.